Amazon lancia le videochiamate di gruppo

Negli ultimi mesi, a causa del distanziamento sociale, molti di noi hanno partecipato per lavoro, per studio o anche solo per motivi personali, ad almeno una videochiamata tramite una delle tante piattaforme disponibili come ad esempio le più conosciute Zoom, Microsoft Teams e Google Meet. 

Oggi più che mai questo tipo di comunicazione è indispensabile per rimanere aggiornati e in contatto con amici, parenti, colleghi e professori in qualsiasi momento della giornata. 

Poco dopo il lancio dell’ultimo smart speaker Echo di quarta generazione e pochi giorni prima delle vacanze natalizie, che quest’anno si trascorreranno a casa e con pochi familiari a causa della pandemia, il gigante Amazon ha deciso di presentare le chiamate audio e video per facilitare e dare supporto a coloro che sono obbligati a festeggiare lontano dai propri cari, offrendo così un’alternativa per sentirsi più vicini. Questa nuova caratteristica era già stata annunciata dall’azienda lo scorso settembre. 

Tutti quelli che possiedono un dispositivo Amazon come i modelli Echo, Echo Dot ed Echo Show, d’ora in avanti potranno effettuare chiamate video e chiamate audio tramite Alexa. Per il momento Amazon offre un servizio completamente gratuito e senza limiti di tempo per chiamate di gruppo che possono raggiungere fino a sette partecipanti contemporaneamente. Il nuovo servizio è stato reso disponibile in quattordici Paesi: Italia, Irlanda, Austria, Francia, Germania, Regno Unito, Spagna, Canada, Stati Uniti, Brasile, Messico, Australia, Nuova Zelanda e India. 

Adesso la clientela statunitense dell’azienda di Jeff Bezos ha un vantaggio in più, con tutti i dispositivi dei modelli Echo Show 8 ha la possibilità di unirsi ad una videoconferenza con Alexa attraverso Zoom e Amazon Chime. L’azienda Amazon ha commentato così la situazione attuale: “Il 2020 è stato l’anno degli incontri video,  oggi più che mai molti traggono vantaggio dai video per connettersi sia per lavoro sia per motivi personali”.  

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sei + 2 =