Surface Laptop, migliore in autonomia e prestazioni

Il nuovo Surface Laptop, giunto alla quarta edizione, cambia poco nelle caratteristiche estetiche ma rinnova la componentistica della serie. 

Al tatto non mostra molte differenze. I materiali, la tastiera e il display lo rendono quasi indistinguibile dal modello precedente, con il suo caratteristico design lucido e pulito, con il logo Surface sul retro della scocca. Surface è sempre sottile, resistente ed elegante, con alluminio piacevole al tatto e facilità di scrittura. La tastiera è retroilluminata e risulta meno curata rispetto al resto. La versione da 13.5 pollici è disponibile anche con il tipico rivestimento in Alcantara dei Surface Laptop, e presenta un’ampia scelta di colori, al contrario della versione da 15 pollici. Continuando sul design, quasi tutte le porte (USB Type-A, USB Type-C e jack da 3.5 mm) si trovano sulla parte sinistra del laptop. Sulla parte destra c’è soltanto la porta magnetica Surface Connect. C’è anche una porta USB extra inclusa nell’alimentatore.

La vera rivoluzione del nuovo Surface riguarda la batteria, che permette di superare anche le 12 ore di uso (risultato di test di utilizzo con sessioni di navigazione web, streaming e video e connessione Wi-Fi attiva), superando la maggior parte dei portatili presenti sul mercato, anche nelle prestazioni. Il Ryzen 7 4980U si è dimostrato molto veloce, diversamente dall’unità di archiviazione a stato solido. Inoltre, l’intera esperienza di lavoro viene gestita da Windows 10.

Anche l’audio con altoparlanti Omnisonic sotto la tastiera sorprende, e ora è compatibile con lo standard Dolby Atmos. Gli speaker del Surface Laptop 4 sono abbastanza rumorosi. Si raggiunge un livello confortevole del suono regolandolo tra il 60% e il 70%. Oltretutto, il suono di default ha veramente una qualità quasi cristallina e non costringe a ricorrere a software di terze parti per avere una resa migliore. È possibile configurare i modelli Surface Laptop da 13,5 pollici e 15 pollici con processori Intel di 11a generazione o processori Amd.

La versione da 15 pollici per il processore a 8 core AMD Ryzen 7 4980U con 8 GB di RAM e 256 GB di storage costa ben 1.499 euro, mentre bisogna spenderne1.699 euro per 512 GB di disco. Il prezzo risulta quindi un po’ alto, anche se l’ecosistema con perfetta integrazione del mondo Windows forse vale la spesa. 

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

otto + tredici =