Sibill: la startup italiana che semplifica la contabilità delle pmi

Sibill è una startup italiana che si è specializzata nella creazione di soluzioni software per semplificare e automatizzare i processi contabili e finanziari delle piccole e medie imprese. Con un recente round di finanziamento da 6,7 milioni di euro, ha dimostrato di avere un modello di business di successo e la capacità di attrarre investitori internazionali.

L’obiettivo principale dell’azienda è quello di rendere la vita contabile e finanziaria delle PMI più semplice e veloce, permettendo loro di concentrarsi sulla crescita del business. Fondata da un team giovane e internazionale, l’azienda offre soluzioni SaaS che aiutano le imprese a gestire la fatturazione elettronica, il monitoraggio dei flussi di cassa e le scadenze di pagamento in modo più efficiente e automatizzato. Con prezzi a partire da 69 euro al mese, le imprese possono accedere a uno strumento costantemente aggiornato e sicuro, che garantisce la gestione ottimale dei dati contabili e finanziari. Attualmente, Sibill conta su un team di 24 dipendenti, di cui metà sono ingegneri specializzati nella creazione di software. Entro il 2025, l’azienda prevede di raddoppiare il numero di dipendenti e aumentare i ricavi ricorrenti annuali.

La startup segue un approccio customer-centric, focalizzandosi sulle esigenze specifiche delle piccole e medie imprese italiane. Grazie alla sua piattaforma user-friendly e integrata, aiuta le aziende a semplificare e ottimizzare i processi di comunicazione e raccolta delle informazioni tra imprenditori, top management e reparto contabile, riducendo al minimo gli oneri amministrativi e burocratici. Il team di Sibill vanta una forte esperienza internazionale, con membri che hanno lavorato in diverse città europee come Dublino, Berlino e Lussemburgo. Questo approccio internazionale ha permesso all’azienda di acquisire competenze e conoscenze diverse, che hanno contribuito alla sua crescita e al suo successo sul mercato.

Il nostro obiettivo è quello di liberare il tempo degli imprenditori dagli oneri burocratici, permettendo loro di concentrarsi sulle strategie di crescita dell’azienda“, afferma Mattia Montepara, CEO di Sibill. Grazie al supporto degli investitori internazionali e alla spinta di crescita che questo finanziamento porterà, l’azienda si impegna a continuare a sviluppare la sua piattaforma e a migliorare la propria rete commerciale, contribuendo alla competitività del Paese.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − 16 =