Anche il Ces 2021 sarà in streaming

“The show must go on” cantavano i Queen nel lontano 1991. Lo spettacolo deve continuare, anche in un periodo particolare come questo, in cui a causa della pandemia sono stati chiusi teatri e cinema, mentre fiere e convegni di ogni tipo sono stati rimandati. Per il protrarsi della situazione, a un certo punto ci si è dovuti, per forza di cose, reinventare, digitalizzando (quasi) tutti gli eventi. E il Ces, non è da meno.

Anche la fiera tech che si tiene ogni anno al Convention Center di Las Vegas, l’International Consumer Electronics Show (di solito abbreviato in CES) sarà un evento digitale che verrà trasmesso in videoconferenza streaming. L’evento si terrà nei giorni che andranno dal 6 al 9 gennaio 2021, nel corso dei quali diverse aziende presenteranno, in anteprima assoluta, i loro nuovi prodotti di elettronica. 

Gary Shapiro, presidente e Ceo della Consumer Technology Association, l’organizzazione che allestisce la fiera, ha affermato: “Nel mezzo della pandemia del Covid-19 e con le crescenti preoccupazioni per la salute globale, non è possibile convocare in sicurezza decine di migliaia di persone a Las Vegas all’inizio di gennaio 2021 per incontrarsi e fare affari di persona”. Ha poi rassicurato gli appassionati di tech: “Abbiamo completamente reinventato l’esperienza del Ces 2021, creando una piattaforma digitale che ispirerà, coinvolgerà e alimenterà il futuro dell’industria tecnologica internazionale”, e infine “Sarà un’esperienza personalizzata diversa da qualunque altra”.

Il Ces del 2020 è stato uno degli ultimi grandi eventi dal vivo che si sono svolti prima che la pandemia paralizzasse il mondo intero. L’ultima edizione è stata tra l’altro una delle più interessanti e complete di sempre, in cui sono stati introdotti per la prima volta persino i sex toys.

Tra i prodotti più interessanti del Ces 2020 ci sono stati diversi smartphone targati Samsung, come i due top di gamma economici Samsung Galaxy S10 Lite e il Galaxy Note 10 Lite. A questi si aggiungono due di fascia media, ovvero il Galaxy A51 e il Galaxy A71, che si presentano con un hardware e un design leggermente rinnovati. L’azienda OnePlus ha presentato il prototipo di uno smartphone capace di oscurare le fotocamere posteriori, il OnePlus Concept One. 

Gli appassionati di televisori hanno potuto ammirare invece le TV 8K di TCL, Sony ed LG. Quest’ultima è stata la star indiscussa del settore con diverse soluzioni tra LCD, NanoCell e OLED. Sempre ad LG appartengono gli OLED RX, i televisori arrotolabili da 65 pollici. E poi ci sono stati notebook, auto e molto altro. 

La prossima edizione sarà un po’ diversa, ma non per questo meno interessante. La tecnologia e l’innovazione che sono da sempre al centro di una delle più importanti fiere di elettronica di consumo, saranno proprio ciò che permetteranno la fruizione della stessa. 

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 5 =