Dell Technologies supera i limiti dell’AI potenziando lo storage

Dell Technologies sta rivoluzionando il campo dell’Intelligenza Artificiale (AI) e della Generative AI (GenAI) grazie a innovazioni nello storage e alla partnership strategica con NVIDIA DGX SuperPOD.

Lo storage gioca un ruolo critico nell’AI e nella GenAI. Dell Technologies risponde a questa esigenza offrendo un accesso veloce, efficiente e sicuro ai dati, consentendo alle applicazioni ad alta intensità di calcolo di raggiungere tutto il loro potenziale.

Le nuove soluzioni di storage Dell PowerScale, tra i sistemi più flessibili e sicuri al mondo, affrontano la crescente richiesta di prestazioni nell’AI e nella GenAI. Grazie agli aggiornamenti software di PowerScale OneFS, le aziende possono preparare, addestrare, ottimizzare e inferire modelli AI in modo più rapido. Inoltre, i nuovi sistemi di storage all-flash PowerScale basati su server Dell PowerEdge garantiscono prestazioni superiori.

La collaborazione tra Dell e NVIDIA convalida i sistemi DGX, lo storage PowerScale e le soluzioni di rete NVIDIA, migliorando l’efficienza dello storage AI. Questa partnership segna un importante passo avanti nell’accelerazione delle iniziative AI e GenAI.

Dell offre flessibilità nell’elaborazione dei dati ovunque sia necessario, che si tratti di infrastrutture locali, edge computing o cloud pubblici. Le soluzioni Dell APEX File Storage per Microsoft Azure e i servizi cloud-native consentono di sfruttare appieno le potenzialità dell’AI e della GenAI.

Gli aggiornamenti di Dell PowerScale OneFS saranno disponibili globalmente a dicembre, mentre la nuova generazione di sistemi all-flash Dell PowerScale sarà pronta nella prima metà del 2024. Dell Technologies sta dimostrando un impegno costante nell’innovazione e nell’accelerazione dell’AI e della GenAI attraverso il miglioramento delle prestazioni dello storage.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 3 =