IA, nuova collaborazione Nvidia-Cisco

Nvidia sigla accordo con Cisco per lo sviluppo di progetti di infrastrutture aziendali basate sull’intelligenza artificiale, espandendo così l’accessibilità verso la stessa. Una partnership che consentirà a Cisco di integrare la tecnologia IA di Nvidia nelle sue soluzioni di rete. Come reso noto, l’accordo punta anche a migliorare i canali di distribuzione di Nvidia.

Entusiasmo da parte dell’azienda tecnologica con sede a Santa Clara, in California, per una nuova partnership che favorisce l’accesso delle aziende all’infrastruttura IA. Nell’ambito dell’accordo, Cisco fornirà i suoi server M7 alimentati dai processori di Nvidia integrati con software, modelli di IA e strumenti di sviluppo. Cisco offrirà inoltre software e servizi basati sul cloud per il monitoraggio e la gestione dei sistemi.

La partnership consente a Nvidia di garantire un accesso più ampio ai clienti, con soluzioni allineate allo standard di rete Ethernet oggi ampiamente utilizzato. Un progetto che, tra le altre cose, mira a decentralizzare la distribuzione dell’hardware IA, in precedenza rivolta principalmente ai data center di proprietà di giganti tecnologici come Microsoft, Amazon, Alphabet e Meta.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove − 12 =