Leica lancia la nuova fotocamera SLS2-S

Leica Camera AG è un’azienda tedesca conosciuta per la realizzazione di macchine fotografiche e apparecchi ottici caratteristici del mondo fotografico. La casa tedesca ha da poco presentato e lanciato sul mercato la Leica SL2-S, una nuova versione della già conosciuta mirrorless SL-2. 

Vediamo le novità e le caratteristiche di questo nuovo dispositivo che è stato creato e pensato tenendo in considerazione le esigenze principali dei videomaker e degli amanti delle riprese. Innanzitutto, il menu foto e quello dedicato alla ripresa video sono separati e indipendenti e quindi personalizzabili in base alle diverse necessità. Leica ha anche introdotto un nuovo sensore con la retroilluminazione, il CMOS-BSI da 24 megapixel, questo sensore offre inoltre una migliore gestione della sensibilità e infatti la SL2-S raggiunge i 100.000 ISO. Gli utenti troveranno sicuramente molto interessante il fatto di poter registrare video alla massima qualità, quindi in 4 k, senza nessuna restrizione di tempo. Le riprese potranno essere effettuate a 10 bit 4:2:2 con il formato L-Log fino a 60 fps. Invece, per quanto riguarda la memoria, la nuova SL2-S è provvista di un doppio slot SD che supporta anche le schede veloci UHS-II.  

Leica ha pensato agli amanti dei video naturalisti, infatti con la certificazione IP54 per il freddo e per il caldo, il dispositivo può essere utilizzato sia in condizioni di temperature alte sia con temperature più rigide che possono raggiungere anche i -10 gradi, inoltre Leica SL2-S è realizzata in metallo e questo le permette di resistere alle diverse perturbazioni atmosferiche. L’innesto per le ottiche L-Mount è compatibile non solo con gli obiettivi Leica, ma anche con quelli della gamma Panasonic e Sigma.   

Chi deciderà di affidarsi alla nuova Leica non solo avrà la possibilità di utilizzare Adobe Photoshop Lightroom in quanto compatibile con la fotocamera SL2-S, ma stando alle ultime notizie, la recente collaborazione tra Leica e Capture-One 21, software di fotoritocco, potrebbe stupire gli utenti e regalare grandi novità nel campo della post produzione. 

Altre e nuove funzionalità verranno introdotte con un aggiornamento previsto per il prossimo anno e secondo diversi rumors le principali novità potrebbero riguardare il tracciamento e il riconoscimento dei corpi, dei visi e degli occhi dei soggetti ripresi; la sovrapposizione delle immagini in Live-View e inoltre la segmentazione delle riprese. 

Come già era stato anticipato, la nuova mirrorless full frame Leica SL2-S è più economica rispetto alla versione precedente ed è sicuramente ideale e perfetta per i documentaristi e per i videomaker. 

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × 3 =